TRENTINO IN VAN - Dove dormire in campeggio nella Val Di Non



La soluzione migliore per scoprire il Trentino Alto Adige è girarselo a bordo di un van, dividere i giorni in tappe, fermarsi a dormire nei numerosi campeggi, vivere il territorio a stretto contatto con la natura. 
Alcuni studi sostengono che trascorrere molto tempo all'aria aperta sia un antidoto contro stress, ansia e depressione. La natura ha un ruolo importante, funge da multivitaminico, ci da la carica e ci protegge da tanti problemi! 

Quattro giorni non sono tanti, ma sono preziosi per staccare dalla routine e rifugiarsi tra le silenziose montagne; un itinerario avventuroso che tocca le valli e le vette più belle del Trentino Alto Adige: la Val di Non, il Parco Adamello Brenta e le Alpi Siusi.

La nostra prima volta "italiana" a bordo di un van Volkswagen T3 Westfalia preso con Yescapa, con lo spirito selvaggio ma allo stesso tempo dubbioso abbiamo dormito in questi tre campeggi trentini.



Non serve dirlo, ma tutte le valutazioni e descrizioni sono soggettive, secondo il mio parere di una neo- campeggiatrice.




Cartina alla mano siete pronti a partire?







Per scoprire la Val di Non e la Val di Sole abbiamo scelto il 
CAMPING PARK BAITA DOLOMITI – VILLAGE 
Via C. Battisti 18 – Sarnonico Alta Val di Non
info@baita-dolomiti.it
sito internet




Un piccolo villaggio immerso nel verde dell’alta Val di Non a due passi dal centro di Sarnonico, nel cuore delle Dolomiti del Brenta.

Il campeggio è un villaggio a misura di famiglia, con parchi giochi, grandi spazi di aree verdi, due piscine riscaldate, bar e ristorante tipico.
Dodici chalet in muratura dotate di cucina autonoma, bagno con doccia, area giardino riservato.








La nostra prima notte in campeggio


Le piazzole invece sono dotate di elettricità a pagamento, i servizi per la cura della persona si trovano in una struttura di legno con servizi igienici, docce, baby room, stireria, lavapanni, lavatrici e asciugatrici.

In reception potrete prendere tantissimo materiale per le vostre escursione e partire direttamente dal campeggio a piedi o in bicicletta.

WIFI GRATUITO








⇒ Abbiamo scelto questo campeggio come base per la nostra escursione a Fondo, al Canyon Rio Sass e al Lago di Smeraldo. Venti minuti di camminata per arrivare al paese di Fondo, usciti dal campeggio a sinistra seguite la passeggiata tra campi e pascoli che costeggia la statale.













Per scoprire la Val Nambrone, il Parco Adamello Brenta e la Val di Genova abbiamo scelto il 
CAMPING PARCO ADAMELLO
Località Magnabò 2 – Pinzolo
info@campingparcoadamello.it 




Il campeggio Parco Adamello è un oasi di pace poco distante da Pinzolo, ai piedi del bosco accanto al Fiume Sarca.







A noi ci è stata assegnata la piazzola accanto al torrente e vicino a due meleti, uno spettacolo al tramonto e per chi vuole addormentarsi sentendo il rumore dell'acqua.

Piazzole di diverse tipologie e grandezze e possibilità di dormire in chalet.
Ogni piazzola è dotata di corrente elettrica a pagamento, pulita e ben organizzata l'area servizi igienici con docce, baby room, locale lavapiatti, lavanderia, stireria, deposito scii.
Ampie zone verdi per i vostri figli e i vostri bimbi a quattro zampe!
Qui i cani sono i benvenuti, la ragazza della receptionist è un'appassionata di cani di qualsiasi taglia e razza, vi consiglierà i percorsi giusti per i vostri trekking tutti insieme!



WIFI GRATUITO 









⇒ Abbiamo scelto questo campeggio per la vicinanza con la Val Genova e la Cascata Nardis, da qui parte una camminata lunga circa due ore e arriva sotto la cascata, oppure in alternativa potete arrivarci con il van scegliendo se parcheggiarlo nei pressi della diga oppure proseguire fino a sotto alla cascata d’acqua.













Per scoprire le Alpi Siusi con la bellissima Ortisei abbiamo scelto il
CAMPING ALPE DI SIUSI SEISER ALM
Via Dolomiti 10 – Fiè allo Sciliar 950 s.l.m.
info@camping-alpedisiusi.com
sito internet

Mi piace definire questo campeggio il paradiso dei campeggiatori, perché è ideale per chi vuole stare a stretto contatto con la natura ma non rinunciare ai comfort e ai servizi di lusso. 








Un campeggio posto ai piedi delle bellissime Alpe di Siusi, dotato di aree sosta, piazzole, lodge, posti tenda, piscina, insomma è un "paese campeggio" che offre soluzioni diversificate per ogni tipo di vacanza.
I servizi si trovano tutti in una zona sotterranea interamente riscaldata e con una musica da sottofondo rilassante.
Una fontana al centro e a sinistra i servizi sanitari con i servizi igienici, il locale delle docce con l’acqua calda, la sala beauty per le donne con specchi e asciugacapelli (un sogno!)
Nella parte difronte troviamo la lavanderia, stireria, area per il lavaggio delle stoviglie, angolo amici a 4 zampe.

Oltre ad un utilissimo supermarket, dai prezzi non proprio economicissimi, potete godere di un piatto gourmet seduti al tavolo del ristorante “Zur Quelle” nella terrazza panoramica del campeggio.

Numerose sono le attività che propone il campeggio, ogni giorno in bacheca potrete trovare corsi, escursioni e trekking organizzati.



WIFI GRATUITO 





⇒ Abbiamo scelto questo campeggio come base per la nostra escursione ad Ortisei e al monte Seceda, la fermata del bus per Castelrotto (n.170) è vicinissima al campeggio e quindi utilissima se volete evitare di spostare il van!  








💗 Questo post rimarrà aperto, perché la voglia di campeggiare nelle Dolomiti non finisce qua! 

Nessun commento: